Crea sito

Benvenuti in Vietnam!

Alcuni anni fa, il nome Vietnam non veniva associato a un paese, ma piuttosto a una brutale guerra combattuta nella giungla. Solo di recente, è stato possibile fornire un’immagine di questo paese diversa e più appetibile.


Molti di coloro che vi compiono un viaggio rimangono senza parole dinanzi all’incredibile bellezza dei suoi paesaggi. Ho Chi Minh rappresenta il cuore e l’anima del Vietnam. Caotica, dinamica e industriosa, è la città più grande del paese. Lungo le strade, dove si svolge gran parte della vita cittadina, vi è una miriade di negozi, bancarelle, carretti e ambulanti che vendono la loro merce esposta sui marciapiedi. Ciò nonostante, nella moderna metropoli non sono state dimenticate le tradizioni secolari e il ricordo e la bellezza di un’antica cultura. Tra le principali attrattive turistiche sono da visitare la Pagoda di Giac Lam, la Cattedrale di Notre, il Palazzo della Riunificazione e il mercato di Cholon. La zona centrale di Ho Chi Minh è imperdibile di domenica e nelle sere dei giorni di vacanza. Le strade sono piene fino all’inverosimile di giovani vietnamiti.

La città di Dalat è un gioiello della regione degli Altipiani meridionali. Il clima fresco e lo scenario verdeggiante ne fanno una delle più piacevoli città del Vietnam. Dalat è anche un’ottima base per compiere escursioni sui monti circostanti, non ancora intaccati dalla modernizzazione. In città, non perdete la Hang Nga Guesthouse & Art Gallery: è una gemma della controcultura creata dalla signora Dang Viet Nga (nota come Hang Nga), artista e architetto. Anche una passeggiata nel vecchio Quartiere francese potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.

Di gran lunga la città più bella del Vietnam, Hué fu la capitale del paese e le è sempre stato riconosciuto lo status di centro culturale, religioso ed educativo del paese. All’interno dell’enorme Cittadella, circondata da un fossato e costruita dall’imperatore Gia Long a partire dal 1804, vi sono numerosi luoghi e oggetti di particolare interesse, quali per esempio i nove cannoni sacri, la Città Imperiale, il Palazzo dell’Armonia Suprema e la Sala dei mandarini. Sfortunatamente, l’affascinante Città Purpurea Proibita fu seriamente danneggiata durante la guerra del Vietnam. Circa 15 km a sud di Hué vi sono numerosi altri luoghi di importanza religiosa e storica nonché musei interessanti.

La splendida Baia di Halong, costellata da 3000 isole, è una delle meraviglie naturali del Vietnam. Sugli isolotti troverete innumerevoli spiagge e grotte scavate dal vento e dal mare, la più spettacolare delle quali è quella di Hang Dau Go, costituita da tre ampie cavità.

Situata sul Golfo della Tailandia, a 8 km dal confine cambogiano, la città di Ha Tien e la zona circostante sono famose per le spiagge bianche, l’acqua tiepida e i pittoreschi villaggi di pescatori. Degni di nota sono anche l’eccellente cucina a base di pesce, le piantagioni di pepe nero e le imponenti formazioni calcaree che ospitano un sistema di grotte, molte delle quali sono state trasformate in templi rupestri.

Curiosi di visitare il Vietnam? Contatta Francesca o Alessandro e scopri come è facile costruire il tuo viaggio su misura per te, adatto alle tue esigenze oppure compila il form sottostante:

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply

*