Crea sito

Capodanno fuoristrada in Toscana

Festeggia con noi il Capodanno con un programma di vero fuoristrada in Toscana.

Partenza  28 Dicembre- 1 Gennaio

Quote di partecipazione:          490,00 euro / persona
Estensione ( 3 notti):                 320,00 euro / persona
Supplemento singola:   45,00 euro / notte
Bambini fino 12 anni:    sconto 40% sulla quota di partecipazione
Bambini 0 – 2 anni:        sconto 70% (nel letto con i genitori)

 

Programma:

Sabato 28 dicembre:

Arrivo in agriturismo entro le ore 14:00, consegna delle camere e partenza per un primo giro off road che ci porterà verso Cinigiano lungo un sentiero abbandonato, dopo aver ammirato le colline e le tenute di Colle Massari e le vigne del Montecucco.  Rientro in agriturismo,  cena  e pernottamento

Domenica 29 dicembre:

Colazione e partenza per l’escursione off road “Roccalbegna e Cana”. Percorreremo una via che passa sotto il monte Labbro (con possibile passeggiata sulla cima e visita dell’eremo di Lazzaretti se il meteo lo permette) per ridiscendere nel pittoresco borgo di Roccalbegna. Andremo quindi verso la frazione di Cana attraversando una zona di fitta boscaglia. Dopo una sosta pranzo (non incluso nella quota) ripartiamo per sterrati panoramici che ci fanno rientrare verso l’agriturismo. Percorso con possibili varianti. Cena e pernottamento.

Lunedì 30 dicembre:

Colazione e partenza per l’escursione off road che ci porterà nel borgo di Massa Marittima, attraversando i boschi dove un tempo ferveva l’attività di estrazione dei metalli. Passeremo dentro un impianto abbandonato in cui sembra ancora di sentire le voci dei minatori, la polvere e la fatica. Arrivati a Massa Marittima, visita del borgo e rientro in agriturismo su asfalto.

Martedì 31 dicembre:

Lasciamo l’agriturismo e ci dirigiamo in direzione di Castigioncello Bandini, attraverso castagni secolari. L’itinerario odierno sarà caratterizzato dalle tante salite fino alla vetta del monte Aquilaia da cui si gode una fantastica vista di tutta la maremma.  Rientro in agriturismo nel primo pomeriggio in tempo per preparare i festeggiamenti del Capodanno.

Cenone di capodanno con portate tipiche toscane. 

Mercoledì 1 gennaio:

Saluti dell’organizzazione e partenza per chi partecipa al programma “corto”.

Per chi rimane,  il programma di oggi ci porterà verso le Terma di Saturnia; un bel bagno nelle calde acque termali sarà un ottimo modo per iniziare il 2014!  Rientro su asfalto, cena e pernottamento.

 Giovedì 2 gennaio:

Colazione e partenza per l’escursione off road “La via del Brunello”.  Il percorso turistico e panoramico si snoda a cavallo tra le province di Siena e Grosseto, attraversando le campagne dei vigneti del Brunello di Montalcino, passando per l’Abbazia di S. Antimo e raggiungendo il paese di Montalcino con il suo castello e le sue stupende stradine.; faremo quindi una degustazione dei vini locali in una piccola azienda produttrice di Brunello. Nel pomeriggio visita al famoso Castello Banfi e rientro. Cena e permottamento.

 Venerdì 3 gennaio:

Ultimo percorso off road dedicato ad un’altra eccellenza toscana: l’olio di oliva.  Attraverseremo uliveti secolari fino a Montelaterone e poi fino a Montegiovi, dove cresce un tipo di ulivo conosciuto come giogliaio. Scendiamo quindi verso Seggiano dove cresce un altro tipo di ulivo, l’olivastra seggianese. E alla fine del giro, non potrà mancare una degustazione di olio appena spremuto. Rientro in agriturismo, cena e pernottamento.

Sabato 4 gennaio:

Colazione e saluti dell’organizzazione.


Compreso nella quota di partecipazione:

  • 4 notti in agriturismo con trattamento mezza pensione,
  • cenone di capodanno,
  • guida ,
  • veicolo 4×4 assistenza,
  • iscrizione.

Non compreso nella quota:

  • tutto ciò non elencato in ” compreso nella quota “,
  • tutti i pranzi lungo i percorsi,
  • carburante ed extra di carattere personale.

Numero minimo 4 equipaggi.

Per prenotare il tuo Capodanno in Toscana contatta Alessandro o Francesca oppure compila il form sottostante:

 

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*