Crea sito

Dalla splendida Boston alla fantastica New York

Una proposta di viaggio molto ampia e variegata, adatta a tutti i gusti che unisce alla visita di moderne e caotiche metropoli  adatte agli amanti dei musei,delle mostre, delle esibizioni di arte, del divertimento e della frenesia (Boston, New York, Washington DC, Philadephia) il desiderio di un contatto unico con la natura  (Acadia National Park) e la scoperta di una costa americana ricca di fascino, bellezza e particolarità.

Si parte per Boston città molto bella che ha occupato e tutt’oggi occupa un ruolo di primo piano nel panorama intellettuale, culturale e scientifico del paese. Nella zona di Boston vi sono oltre 50 college e università (es. il MIT, Harvard e l’Università di Boston).

Dal punto di vista turistico, impossibile non attraversare ‘il sentiero della libertà’ o ‘Freedom trail’, un percorso lungo circa 3 miglia (poco più di 4 Km) che tocca tutti i siti di interesse storico della città; il cammino è indicato da mattoni rossi oppure da una linea rossa dipinta lungo il tragitto.

Dopo quattro notti a Boston meta molto gettonata anche per i più giovani in cerca di divertimento grazie alla massiccia presenza di pub, di locali dove ascoltare musica blues, rock e jazz, e a grandi concerti con ospiti internazionali si affitta un’auto e si arriva a Bangor.
Nonostante non sia una delle città più turistiche degli Stati Uniti, Bangor offre al visitatore molte opportunità ricreative, sia culturali che sportive. Una vasta gamma di musei è presente in città, come ad esempio il Maine Discovery Museum, dedicato ai bambini e il secondo più grande del New England; la biblioteca più importante è la Bangor Public Library mentre il Bangor Museum and Center for History e il Penobscot Theatre sono tutti a breve distanza, raccolti intorno a downtown. La città è molto conosciuta essendo la residenza del noto scrittore Stephen King.
Bangor è la base ideale per visitare l’Acadia National Park.

L’Acadia National Park è un parco nazionale statunitense situato al largo della costa Atlantica del Maine. Preserva una grande parte della Mount Desert Island e le isole associate. La zona include montagne, coste e laghi. Il parco è stupendo: offre 192 km di piste, 80 km di strade sterrate ed una grande abbondanza di flora e fauna.
Dopo 3 notti a Bangor si parte finalmente per la interessantissima baia di Cape Cod rinomata per il turismo, la vela, la pesca.

Cape Cod (Massachusets) a causa della sua posizione e per la sua storia, ospita alcuni dei più vecchi fari degli Stati Uniti. Barnstable, Provincetown, Truro, sono tra i centri più interessanti da visitare che si trovano sul Capo. Dopo 2 giorni a Cape Cod si parte alla volta di Philadelphia.

philadelphia skyline

Philadelphia (Pennsylvania) è una delle più antiche città degli Stati Uniti, fra la fine del XVIII secolo e l’inizio del XIX fu la città più grande del Paese. In quell’epoca vi furono redatte la dichiarazione di Indipendenza (1776) e la costituzione statunitense. Dopo 2 giorni trascorsi a visitare i monumenti più importanti (Independence Hall, Philadelphia Museum of Art, Barnes Foundation) si parte per Washington DC.

Washington DC è la capitale degli Stati Uniti ed in essa hanno sede le principali istituzioni di governo degli Stati Uniti (Presidente, Congresso, Corte Suprema), molti ministeri ed enti federali e alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l’Organizzazione degli Stati Americani.

Almeno 3 giorni sono necessari per visitare alcuni dei più importanti monumenti di questa prestigiosa metropoli (Campidoglio, Casa Bianca, Washington Monument Mall, Library of Congress, Vietnam Veterans Memorial, Lincoln Memorial) ed alcuni dei suoi famosi musei (National Air and Space Museum, National Gallery, National Museum of American History, National Museum of Natural History, Hirshorn Museum and Sculpture Garden, Holocaust Memorial Museum, Phillips Collection).

Lasciata Washington, finalmente si parte per New York dove il cuore esplode di gioia e la mente vibra di sensazioni inaudite.

New York è bellissima e molto stimolante. Cinque giorni sono il tempo minimo per assaporare il meglio della Grande Mela: Madame Tussaud, Moma, Guggenheim, Metropolitan Museum, American Museum of Natural History, Central Park, Rockefeller Center/Top of the Rock e Empire State Building, World Trade Center.

Durata del viaggio: a seconda degli interessi personali 3 settimane circa.

Tutte le nostre proposte di viaggio sono modificabili in base alle vostre richieste e i vostri interessi.

Per qualsiasi informazione o per un preventivo gratuito contattaci o compila il form sotto 

 

 

Tags: , , , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*