Crea sito

Epifania in Toscana

Epifania in TOSCANA

Date partenza 4-6 Gennaio

Quote di partecipazione: 240,00  euro / persona

Supplemento singola:                150,00 euro

Bambini fino 12 anni:                 sconto 40%

Bambini 0-2 anni:                       sconto 70%

 

Allora approfittiamo di questo ultimo weekend lungo per 3 giorni di divertimento in fuoristrada tra le colline Toscane, sempre generose di paesaggi e anche di fango e difficili tratturi su cui mettere alla prova i nostri mezzi.

 

Programma:

Sabato 4:    ritrovo in agriturismo e partenza per il primo giro off road che ci vedrà impegnati tra le colline di Montegiovi e Seggiano, una zona nota per le coltivazioni di ulivo. Si alternano campi di uliveti e boschi di macchia mediterranea, fino alle pinete sopra Seggiano dove raggiungiamo la quota di 900 mt. Prima di rientrare, possibile degustazione di birra artigianale fatta con le castagne dell’Amiata.

Cena e pernotto in Agriturismo

 

Domenica 5:  il percorso di oggi sarà molto emozionante e a tratti difficile. Ci spingiamo nei boschi di castagni e poi nella macchia fino a raggiungere l’abitato di Cana, stupenda frazione di Roccalbegna arroccata su uno sperone di roccia che domina la piana di Grosseto e da cui si vede il mare. Dopo la sosta per il pranzo risaliamo verso l’agriturismo seguendo un percorso che ci porta a guadare un torrente sassoso e poi attraversando ancora boschi selvaggi. Arrivo in agriturismo, cena e penotto.

 

Schermata 2013-12-17 alle 10.41.30

Lunedì 6:   per il giorno della Befana andremo a Montalcino, con un percorso più panoramico e meno complesso dei precedenti ma non meno suggestivo. Dopo aver raggiunto S. Angelo in Colle su sterrati panoramici, visiteremo l’Abbazia di S. Antimo e poi raggiungeremo Montalcino risalendo per una ripida strada sassosa. Dopo una breve visita al paese con pausa pranzo libera, terminiamo l’itinerario raggiungendo Castello Banfi. Saluti dell’organizzazione e rientro ai propri domicili.

 

 

Per prenotare l’Epifania in fuoristrada contatta Francesca o Alessandro oppure compila il form sotto:

 

 

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*