Crea sito

St. Pierre: isolotto selvaggio al largo di Cote d’Or (Isola di Praslin, Seychelles)

St. Pierre è un isolotto selvaggio circondato da scogliere coralline a picco nelle acque dell’Oceano Indiano al largo della splendida spiaggia di Côte d’Or lungo la baia di Anse Volbert, a circa un chilometro e mezzo da Pointe Zanguilles, sull’isola di Praslin nell’arcipelago delle Seychelles a nord-est dell’isola del Madagascar.

Sezione della barriera corallina affiorata dall’Oceano Indiano come insolito spettacolare ammasso roccioso di alti scogli modellati e scavati con scanalature e grotte nel corso di milioni di anni, l’isolotto disabitato di St. Pierre di forma quasi circolare e di rara bellezza è situato ad ovest dell’Atollo di Providence nel gruppo di Isole Farquhar (a sud-ovest di Victoria,la capitale di Mahe Island ma più ravvicinato al Madagascar) compreso nelle granitiche Isole Esterne delle Seychelles.

Inaccessibile dal mare eccetto che da una stretta caletta a fondale sabbioso, St. Pierre è un luogo eccellente per escursioni in barca, per nuotare e, in particolare, per attività di snorkeling e di immersioni anche di principianti negli splendidi scenari sottomarini nel fondale digradante dolcemente dalla costa sud-orientale alle acque dell’Oceano Indiano. Spettacolare da ammirare al tramonto, l’isolotto privo di vegetazione (a eccezione della parte nord-occidentale coperta da un’estesa macchia di alberi di Casuarina che superano i dieci metri di altezza) è habitat e tranquillo luogo di nidificazione di numerosi uccelli marini da osservare praticando birdwatching.

St. Pierre è parte del Parco Nazionale Marino di Cureiuse insieme alla lussureggiante isola di Curieuse (a un quarto d’ora di barca al largo della costa nord-occidentale di Praslin), alla cespugliosa isoletta privata di Chauve Souris (raggiungibile a piedi da Côte d’Or quando c’è bassa marea), entrambi comprese nelle Isole Vicine delle Seychelles, e alle acque marine circostanti.

 

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione a riguardo, contatta Alessandro o Francesca oppure compila il form sottostante:

 

Tags: ,

Comments are closed.