Crea sito

Tunisia Pasqua sulle dune in 4×4

16 – 25 aprile 2014

Approfittiamo della Pasqua così alta per un bel viaggio sulle dune già calde.

L’itinerario classico ci porterà fino Ain Ouadette con passaggi man mano sempre più complessi. Ma sarà anche un’ottima occasione per chi non ha mai guidato nella sabbia, con un percorso che aumenta gradualmente di difficoltà lasciando a tutti la possibilità di imparare e divertirsi.  E alla peggio……mano al badile!!

Programma

16 aprile – mercoledì

Ritrovo al porto di Genova per le ore 15.00.  Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza ore 18.00

17 aprile – giovedì

Navigazione. Durante la giornata briefing tecnico con nozioni teoriche di guida su sabbia. Arrivo nel porto di Tunisi, passaggio in dogana e breve trasferimento fino a Hammamet. Pernotto in hotel.

18 aprile – venerdì

Colazione e partenza verso il sud. Percorreremo oltre 400 km, prima lungo l’autostrada poi attraversando panorami che si inaridiscono sempre più fino ad arrivare a Ksar Ghilane, splendida oasi prima del nulla. Nel pomeriggio primo contatto con la sabbia, andando a visitare il fortino romano. Pernotto in campeggio attrezzato con tende berbere. 

19 aprile – sabato

Prepariamo i nostri fuoristrada per iniziare il viaggio nelle dune. Direzione sud, poi navigazione verso Bir El Mida e campo verso sud, quando il sole inizierà a calare.

20 aprile – domenica

Riprendiamo la marcia tra cordoni di dune disegnati dal vento tra cui scorgere i passaggi giusti e guidare con abilità. Nel primo pomeriggio arrivo ad Ain Ouadette, sosta e meritato bagno nella sorgente calda. In base all’orario di arrivo si deciderà se fare campo o se iniziare la marcia ed accamparsi più a nord.

21 aprile – lunedì

Direzione nord per tutta la giornata, ma panorama sempre dominato dalla sabbia e dalle dune. A metà pomeriggio arriveremo a scorgere il monte Tembaine. Una veloce pista ci farà raggiungere Douz, la porta del deserto, dove ci attende uno splendido hotel 4 stelle. 

Cena e pernotto.

22 aprile – martedì

Partiamo verso ovest per un giro nella Valle delle Rose.  Attraversate alcune località che hanno ospitato il set di Guerre Stellari,  ci daremo alla ricerca delle Rose del Deserto, formazioni di gesso che nascono spontaneamente in questo terreno.

Rientro a Douz, cena e pernotto.

23 aprile – mercoledì

Mattinata libera per gli ultimi acquisti, poi partenza per Matmata, la città troglodita.  Sistemazione in un tipico hotel con camere scavate nella roccia e possibilità di visitare una abitazione locale.

Cena e pernotto in hotel 

24 aprile – giovedì

Trasferimento verso nord, ci attendono circa 400 km fino a Tunisi.   Sosta pranzo a El Jem,  con possibile visita dello splendido anfiteatro romano che domina il centro.  Ripresi i veicoli,  proseguiamo in direzione nord.  Procedure di imbarco alle ore 19.00,   partenza da Tunisi alle ore 22.00

25 aprile – venerdì

Sbarco a Genova per le ore 20.00.  Saluti dell’organizzazione e rientro ai propri domicili.

 

Quote di partecipazione:

Auto e pilota:    1.420,00 euro

Passeggeri:      790,00 euro

Compreso nella quota:

  • traghetto con sistemazione in cabina 2 posti e passaggio auto con altezza max 190 cm,
  • notti in hotel come da programma,
  • cene e colazioni ove indicato nel programma,
  • guida italiana, guida locale,
  • permessi locali per la circolazione nelle aree a sud di Douz,
  • servizio di assistenza e primo soccorso meccanico, eventuale traino (non sempre possibile in aree desertiche/sabbiose),
  • possibilità di utilizzo del telefono satellitare,
  • utilizzo cucina da campo per i campi nel deserto.

Non compreso nella quota:

  • tutto ciò non elencato in ” compreso nella quota “,
  • pranzi lungo i percorsi,
  • carburante ed extra di carattere personale.

 

Curiosi di visitare la Tunisia in 4×4?  Contatta Francesca o Alessandro  oppure compila il form sottostante:

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply

*