Crea sito

Viaggio Fotografico: Matera Urban Vision – i Sassi, l’acqua, la storia 1-4 Maggio 2014

Matera: una città meravigliosa e perfettamente conservata nella nostra splendida Italia. Sarà la meta della nostra prossima edizione delle  Urban Vision, i workshop itineranti che teniamo in varie città d’Italia e che ti permettono di imparare a raccontare le architetture con un occhio fotografico nuovo e fortemente personalizzato.

Schermata 2014-04-07 alle 10.42.57Perchè Matera? Innanzitutto perchè è una città piena di Arte, di Storia, di una profondissima e radicatissima tradizione contadina e molta della sua vita moderna è strettamente legata alla tradizione e alla valorizzazione di un suo passato recente che è  stato ampiamente rivalutato e con orgoglio da parte di tutti i Materani. Dopo che PalmiroTogliatti nel 1948 la definì la Vergogna d’Italia, per lo stato di abbandono in cui versava dove le bestie vivevano in casa con le famiglie, la città si spopolò completamente per una quarantina di anni fino a quando venne riconosciuta Patrimonio dell’UNESCO. Mel Gibson girò qui in un incredibile set cinematografico a cielo aperto le scene del suo film: “la Passione di Cristo” e anche questo è servito a rivalutare il fascino di questa città che ora è l’Orgoglio d’Italia: completamente ristrutturata e rivalutata è ora una città moderna, pulitissima che non tradisce le sue origini contadine. Questo luogo è famoso per i Sassi, ma questi sono sotto gli occhi di tutti coloro i quali vengono da queste parti. Pochi invece conoscono il valore dell’acqua per gli abitanti di Matera, pochissimi conoscono il sistema idrico e come veniva organizzata la raccolta dell’acqua in città: questo aspetto lo seguiremo con particolare attenzione nel workshop perchè è davvero interessante. Infine scopriremo la bellezza delle Pitture Rupestri, delle chiese ipogee e vedremo la città con la luce meravigliosa dell’alba e del tramonto e i suoi splendidi notturni.

Tutti conoscono la città che è Patrimonio dell’UNESCO per la sua bellezza, ma pochi hanno avuto modo di visitarla dal momento che i collegamenti non sono per niente comodi. Ecco perchè facciamo il workshop inquesti giorni di ponte lungo del primo maggio: per dare a tutti la possibilità di partecipare al nostro evento e di tornare a casa senza perdere giornate lavorative.

E poi Matera è una città piena di arte, di Storia, avremo 4 giorni per viverla al meglio.

Il ws è diviso in tre parti: dopo il benvenuto nel primissimo pomeriggio ci sarà un primo giro fotografico nella città e a seguire una parte di aula con slides e commenti analitici sul concetto di Urban Vision, segue poi il 2 maggio una giornata intera di scatti con un Itinerario nella città di Matera, tra i Sassi con una Guida Locale, il 3 maggio faremo una visita ulteriore alla Cripta del Peccato Originale e per finire una giornata di Editing fotografico con realizzazione dei Portfoli dei Partecipanti.

L’itinerario è stato studiato per poter realizzare gli scatti migliori in funzione della luce alle varie ore del giorno e in notturna, e quindi sono stati considerati tempi che consentono di approfondire la conoscenza dei luoghi per fotografarli al meglio.

La parte storica e culturale sono imprescindibili per ottenere il massimo risultato da questo workshop che quindi si pone come una attività culturale nel senso ampio del termine e non solo come una escursione di tecnica fotografica: agli Allievi iscritti nelle settimane precedenti verranno distribuite via email Dispense, Documenti e suggerimenti per ottenere il massimo da questo evento. Gli Allievi verranno quindi preparati alla conoscenza dei luoghi ancor prima di iniziare il week end formativo del Workshop.

Tutto verrà concluso nella costruzione dei portafogli personali degli Allievi che scopriranno quanto sia importante questa fase per poter presentare al meglio e valorizzare il proprio lavoro.

• Finalità e obiettivi

L’obiettivo di “Matera Urban Vision” è quello di guidare i partecipanti al workshop  nello sviluppo di un progetto personale di esplorazione e narrazione del tessuto urbano e sociale della città a partire dalla propria esperienza.

Gli allievi saranno stimolati attraverso l’analisi delle architetture e sociali della città. Matera è una città senza tempo (Patrimonio dell’UNESCO) sospesa in un’epoca senza tempo che pochi riescono a collocare storicamente. E’ una città di una bellezza struggente che tutti sanno universalmente essere bellissima ma che relativamente in pochi conoscono essendo collegata piuttosto male con strade e mezzi pubblici. Quasi completamente è un’isola pedonale in cui le auto hanno oltre al divieto di entrare anche l’oggettiva impossibilità a farlo a causa della conformazione del territorio e delle strade che sono tutte a scale perchè pensate per essere percorse a piedi o a dorso di mulo. In questo workshop più che in altri ci sarà una particolare attenzione ad un modo “lento” di fare fotografia e pensare prima dello scatto, approfitteremo della calma e del silenzio circostante per cercare bene i nostri soggetti e fotografarli nel migliore dei modi con cavalletto, filtri, ecc. Particolare attenzione sarà data allo sviluppo dell’idea e a quali possono essere le risorse offerte dal linguaggio fotografico.

Schermata 2014-04-07 alle 10.43.02PROGRAMMA:

1° giorno 1 MAGGIO 2014

  • ore 14,00 – 14,30 Registrazione partecipanti
  • ore 14,30 – 18,30 presentazione del workshop e inizio parte teorica
  • ore 18,30 – 20,30 Scatti in città (dalla Murgia)
  • Ore 21,00 – 22,00 cena
  • ore 22,00 – 23,30 La Urban Vision: raccontare lo spazio, panoramiche, Tempi lunghi, uso del Cavalletto, gestire la luce, costruire il Portfolio.

2° giorno 2 MAGGIO 2014

  • ore 9,00 – 13,00 Tecnica di ripresa ed elementi di storia ambientale e locale attraverso l’itinerario con Guida locale
  • ore 13,00 – 14,30 Pausa pranzo
  • ore 14,30 – 19,00 Tecnica di ripresa ed elementi di storia ambientale e locale attraverso l’itinerario guidato
  • ore 20,00 in poi cena ed esercitazione in notturna (in centro città)

3° giorno 3 MAGGIO 2014

  • Ore 10,00 – 13,00 Tecnica di ripresa ed elementi di storia ambientale e locale alla Cripta del Peccato Originale.
  • ore 13,00 – 15,00 Pausa pranzo
  • ore 14,30 – 20,00 Composizione dei portfoli
  • ore 20,00 cena ed esercitazione libera in notturna

4° giorno 4 MAGGIO 2014

  • Ore 10,00 – 13,00 Composizione dei portfoli
  • ore 13,00 – 14300 Pausa pranzo

ore 14,30 – 16,00 Consegna attestato e partenza       

 

Quota Iscrizione

  • 200,00 Euro. I pagamenti potranno avvenire a mezzo Bonifico Bancario al conto Corrente che verrà indicato agli Interessati.
  • 30,00 Euro.  Tessera Associativa obbligatoria. Il costo della Tessera comprende: Iscrizione, Assicurazione, Gadget di Viaggio Fotografico, Sconti a Viaggi e workshop, Convenzioni varie.

Albergo:

Siamo riusciti ad ottenere delle ottime condizioni scontatissime e riservate solo a noi  per l’albergo in Centro a  Matera.

Sei curioso di visitare Matera con fotografi professionisti? Contattaci o scrivici tramite il form sottostante:

Tags: ,

Comments are closed.