Crea sito

Viaggio Fotografico: Siviglia,Flamenco e Foto / 9-14 maggio 2014

La Feria de Abril, un evento importantissimo per il Popolo Andaluso che una volta all’anno riscopre le sue tradizioni più classiche tra il flamenco ballato in strada, processioni con cavalli. In una città modernissima.

La Feria de Abril

La Feria de Abril è legata alle date della Pasqua e quest’anno si svolgerà tutta nel mese di maggio nonostante il suo nome che la vorrebbe ad aprile!

Faremo un Viaggio Fotografico straordinario, per goderci insieme questo evento che c’è solo una volta all’anno e in cui Siviglia si trasforma con migliaia di persone che si riversano in strada per danzare il Flamenco con abiti tradizionali, sfilando con i cavalli in strada. Per una settimana Siviglia vive in funzione di questa festa. Si balla, si mangia e ci si diverte nelle strade.

Flamenco1

La Feria de Abril è meta di Visitatori da tutto il mondo ed è la più importante di tutto l’anno a Siviglia. Ci sono oltre mille casetas (casette fieristiche) nell’area della fiera, uno spazio aperto a tutti per divertirsi fino all’alba.

La Feria si vive all’interno delle casetas nelle quali andremo per fare le nostre foto più belle, più tipiche e particolari, dove saremo accolti e ospitati. Le casetas sono uno spazio nel quale vengono accolti amici, parenti e invitati a mangiare i prodotti tipici: vino, birra e a cantare e, naturalmente a ballare la sevillana (ballo tipico dell’Andalusia). Lo stesso ambiente “caliente” è presente anche all’esterno: si balla anche per strada a qualsiasi ora del giorno e della notte e i sivigliani aprono le loro case a tutti per unirsi alla festa. La maggior parte delle casetas sono private e che è possibile accedervi su invito di un socio o di un conoscente e noi andremo in una di queste in cui troveremo vecchi amici dello Staff di Viaggio Fotografico e della Scuola di Flamenco Cultura Mediterranea.

Flamenco3

Durante la festa la gente indossa solo abiti tipici Andalusi: gli uomini vestono indumenti campestri, e le donne il vestito flamenco o da gitana con i loro colori sgargianti. Di giorno, la feria si riempie di amazzoni, cavalieri e carrozze decorate che sfilano in strada. E tutti possono partecipare noleggiando un calesse con conducente. Nella Strada dell’Infierno, ci sono diverse attrazioni per bambini e per adulti e bancarelle dove sorseggiare una bibita, una birra o fare uno spuntino. Immancabili protagonisti sono i tori: il pomeriggio, presso l’arena della Maestranza c’è la corrida (biglietti e abbonamenti si comprano anche On Line in anticipo). Dopo una settimana di festeggiamenti, quando ancora saremo lì durante il nostro viaggio, la domenica a mezzanotte, con un impressionante spettacolo di fuochi d’artificio si chiude la Feria de Abril ma noi continueremo a visitare la splendida città di Siviglia con i suoi Quartieri ultramoderni e le sue architetture che affascineranno tutti i Partecipanti del nostro Viaggio Fotografico.

Nel nostro Gruppo ci saranno anche delle ballerine di Flamenco che partiranno con noi per fare un viaggio leggermente diverso e parallelo rispetto a quello fotografico. Infatti i momenti della Feria de Abril saranno tutti condivisi con le ballerine che danzeranno nelle casetas e i Fotografi che scatteranno le loro foto a questa straordinaria manifestazione popolare.

Durante una giornata le Ballerine andranno a visitare l’Alhambra mentre i Fotografi continueranno la loro visita a Cadice e Cordova e nei quartieri più moderni della città di Siviglia con le architetture bellissime e futuristiche dell’Expò del 1992, e con il ponte di Calatrava.

Clicca per il programma completo

1° giorno: 09 maggio
appuntamento dei sigg.partecipanti all’aeroporto di Roma
ciampino alle ore 12.00. disbrigo delle formalità
doganali ed imbarco sul volo a basso costo per Siviglia.
Arrivo e trasferimento libero in albergo. Sistemazione
nelle camere riservate e tempo a disposizione per corso
fotografico o stage di flamenco. Cena libera.
Pernottamento in albergo.

Dal 2° al 5° giorno: 10-13 maggio
pernottamento in albergo. Giornate a disposizione per
corso fotografico o per stage di flamenco. Durante queste
giornate verrà effettuata per I ballerini di flamenco una
escursione organizzata a Granada con visita guidata
dell’Alhambra.

06° giorno: 14 maggio
pernottamento in albergo. Trasferimento libero per
l’aeroporto di Siviglia. Partenza con volo a basso costo
alle ore 16.20 con arrivo alle ore 19.00 a Roma ciampino.
Fine dei nostri servizi.

Quota di partecipazione: € 695
La quota è soggetta a riconferma in base alle
disponibilità.

Visto l’alto interesse dell’evento si
consiglia una prenotazione anticipata.

La quota comprende:

  • – viaggio aereo a basso costo da Roma a Siviglia e
  • ritorno
  • – sistemazione in hotel 3 stelle centrale
  • – assicurazione medico/bagaglio
  • – corso di fotografia o escursione a Granada.

Contattaci per qualsiasi richiesta o compila il form sottostante:

Tags:

No comments yet.

Leave a Reply

*