Crea sito

Viaggio nel Tempo: Cambogia, nel regno Khmer

ITINERARIO

Phnom Penh / Phnom Chisor / Sambor Prei Kuk / Angkor

Nulla è paragonabile ad un viaggio in Cambogia, il diamante più luminoso che l’Asia possa offrire.

Qui il groviglio delle foreste si fonde con lo spettacolo di templi antichissimi, con il mistero dell’arte Khmer, qui le acque del Mekong nutrono paesaggi di sconfinata bellezza e disarmante sacralità. Un viaggio di vere emozioni per scoprire l’anima più profonda delle civiltà che, nei secoli, hanno abitato queste terre; un viaggio che vi condurrà fino ad Angkor, l’antica capitale del grande impero Khmer, una delle meraviglie delle passato e tra i siti archeologici più famosi al mondo.

Conoscerete Phnom Penh, acclamata Perla d’Oriente, che oggi conserva ancora molto del suo charme francese e custodisce favolosi tesori buddisti. Tornerete indietro nel tempo per visitare le misteriose rovine di 100 piccoli templi pre-angkoriani disseminati nella foresta; ma soprattutto conoscerete la vera, grande bellezza di questa terra, quella della gente cambogiana, il “popolo del sorriso” che lascerà nei vostri cuori un solo desiderio: tornare al più presto in questo seducente paradiso.

Estensione mare: Cambogia o Thailandia

Dopo il tour, concedetevi il relax in un resort sulla costa a Sihanoukville oppure vicino all’isola Koh Rong presso il Song Saa Private Island, classificato tra i 60 migliori hotel al mondo. In alternativa potete proseguire verso una delle incantevoli isole della Thailandia

Estensione cultura: Laos

Un’estensione dalle esperienze incredibili vi porterà dalla città reale di Luang Prabang alla navigazione sul Mekong, protagonista incontrastato del paesaggio naturale del paese.

DURATA CONSIGLIATA a partire da 8 giorni

PERIODO CONSIGLIATO da novembre ad aprile

QUOTA BASE INDIVIDUALE a partire da € 2.690
Viaggiare sicuri:

Documenti: è necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data d’ingresso nel Paese. E’ necessario il visto d’ingresso che viene rilasciato dalle Rappresentanze diplomatico-consolari cambogiane all’estero o che può essere ottenuto, per brevi permanenze, anche in frontiera (a O’smach, Poipet, Prom, Duang, Chorm e Cham Yeam) o all’arrivo presso gli aeroporti internazionali di Phnom Penh e Siem Reap. A partire dal 2006, è stata avviata la procedura on-line di E-Visa sul sito del Ministero degli Affari Esteri cambogiano, solo per la richiesta di visto turistico. Per la procedura dell’E-Visa viene richiesta la scansione del passaporto e della fototessera, mentre il pagamento verrà effettuato tramite carta di credito. Questa procedura richiede circa tre giorni. Per richiedere l’EVisa possono essere seguite le istruzioni presenti nel sito: http://www.mfaic.gov.kh/ evisa. Al confine con il Laos la polizia di frontiera non adotta un approccio univoco. Alcuni viaggiatori hanno reso noto che viene rilasciato il visto per la Cambogia ma non viceversa quello per entrare in Laos.

Indicazioni sanitarie: nessuna vaccinazione obbligatoria. Si consiglia di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara. Si raccomanda di viaggiare avendo sottoscritto una polizza assicurativa con adeguato massimale che copra le spese di ricovero e quelle per un eventuale rimpatrio aereo del malato o trasferimento in altro Paese.

Fuso orario: +6h rispetto all’Italia, +5h quando in Italia vige l’ora legale.

Clima: tropicale monsonico, caldo umido con forti piogge nel periodo agosto-ottobre e temperature più moderate nel periodo novembre-marzo

Vuoi prenotare il tuo Viaggio nel Tempo? Contatta Francesca o Alessandro per qualsiasi informazione e/o prenotazione. Se preferisci, compila il form sottostante:

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a Reply

*